maggio 17, 2012

Poteri dimenticati - Poteri desiderati - Parte 6


La porta del negozio di Gavriel
Continua l'avventura (playtesting) a Narano nel Golar Mag.
Nel gruppo si è aggiunto un nuovo giocatore: Fabrizio alias Kira.
Nell'ultima sessione i giocatori hanno dovuto affrontare il duro rientro a Narano, tra la morte di diversi compagni di viaggio, un assalto di alcuni banditi assoldati o con la complicità di Laurenil e Gamaniel.



Elge sei tornata afflitta e stanca dall’ultimo viaggio. La spedizione è stata inconcludente e hai anche perso la pietra misteriosa. Il tuo servo e Nannulf sono morti. Cosa fare adesso?
Gavriel, che fine avranno fatto i tuoi genitori? Chi ha bruciato la tua casa? Queste e altre domande ti martellano in testa. Se prima odiavi Gamaniel, adesso cosa proverai per lui? Grazie a Kira per questa notte hai avuto un tetto sopra la testa ma da domani cosa farai?
Kira, Non sai bene cosa stia succedendo a Gavriel, l’hai ospitata a casa tua per la notte ma adesso cosa farai?
Perchè sei stato rapito anche tu? Chi erano?
La notte trascorsa con Laurenil è stata senza dubbio piacevole, per quanto foste ubriachi entrambi ma perchè era in combutta con quei banditi? e chi è questo Vermaiel?




 Così Elge si è ritrovata a discuture con Theodor, all'Accademia, riguardo la scelta dei compagni del viaggio ottenendo di fatto poco o nulla di quel che voleva sapere.
Nel frattempo Kira ritorna alla sua vita di sempre, a vendere le pelli che ha cacciato e incontra Duccio dell'Alamexia che gli offre di comprargli le pelli. Gavriel invece in negozio scopre che sulla porta sono stati incise 3 linee oblique. Perchè?
Non ci vuole molto che Kira, una volta incontrata Gavriel, scopre che sono pedinati!
Di corsa vanno alla casa di Elge, l'unica sicura a quanto pare e nonostante siano ancora tutti scossi iniziano a pensare a cosa fare con Forneus e questi sicari.
Soltanto l'arrivo del tutto inaspettato di Nannulf li aiuterà a districare la matassa.
Con gran sorpresa di tutti Nannulf, ferito nella spedizione, durante l'attacco dei banditi era stato scambiato per morto (o quasi) e nessuno lo ha ucciso. Al suo risveglio il giorno dopo si è trascinato a Narano scoprendo che sulla testa di Elge e Gavriel pende una tagli di 3 deri tra i delinquenti.
Qualcuno li vuole morti allora!
Se ciò non bastasse Nannulf sa cosa sono quelle 3 linee sulla porta: un segnale dei sicari noti come Nizariti che stanno tenendo d'occhio il negozio di Gavriel.
Nannulf ripete che in città tutti lo credono morto, buon motivo per mantenere un basso profilo e non avere seccature con i sicari ma ha anche detto che da quando è tornato tiene d'occhio la dimora di Elge.
Verso sera però arriva un messaggio:




“ Vi prego di presentarvi al “Boccale amico” questa notte, nel retro. Forneus”




 I nostri protagonisti così si trovano in crisi sul da farsi.
Perchè si fa vivo soltanto adesso?
Che Forneus sia colui che ha messo la taglia?
Perchè i Nizariti sono interessati a loro?
E Laurenil e Gamaniel che fine hanno fatto?
Queste domande forse verranno affrontate nella prossima sessione? Non lo so ma aspettiamo e vedremo!
Alla prossima!

0 commenti: