marzo 16, 2012

GUIDA ALLA NAVIGAZIONE

A volte nel navigare su internet ci si può far male!
Come potete notare il blog è nuovamente cambiato.
Il vecchio stile non si adattava più all'idea che si stava creando di Doramarth e quindi, con molta pazienza. gli ho rimesso mano. Insomma, Doramarth ha fatto la muta!



L'header
Adesso di fianco al titolo è presente il menu con le indicazioni base.
Non dubito che in futuro quella disposizione possa cambiare ma per ora va bene così.
 Nel menu sono comparse le voci download e brainstorming sperando di fare cosa gradita. Queste due voci sono pagine con i risultati della ricerca con i tag. Quindi nel passare del tempo e con le nuove pubblicazioni queste pagine si riaggiornano.

I post
Ho sistemato la formattazione del testo. Ora è tutto giustificato così da essere più leggibile ed ho eliminato il font Georgia a causa delle grazie che rendeva più lenta la lettura. Inoltre ho eliminato il fondino alle immagini così da lasciare solo l'ombra della cornice.
Il colore del testo per ora è questo rosso scuro in quanto mi hanno suggerito che il nero era illegibile. Sto evitando di farlo bianco per non rendere tutto il testo del blog una facciata piatta.

Sidebar
Qui ci sono le vere novità.
Ho inserito il translator così da poter tradurre in diverse lingue (maccheroniche) i vari post. Doramarth è ormai troppo grande per essere tradotto tutto in una volta. Per ora è meglio così..
Ho inserito dei link al forum di Doramarth e i link ai tag "racconti" e "concept". Li consideravo meno importanti, o più di contorno al primo menu dell'header e quindi li ho spostati qui.
Il classicissimo Popular post! Sperando di agevolare la navigazione. L'ho preferito alle 3 anteprime sotto ogni post che rallentavano la navigabilità.
Archivio a tendina. Cos'altro dire?
Blogroll, con 5 dei tanti blog che seguo. Può essere che periodicamente cambi l'ordine dei blog.. ora ci penso!
Infine le etichette, gli amici e i feed.

Spero che ora la navigazione in questo mare sia più piacevole per tutti voi.
Buon Doramarth!

1 commenti:

Andrea Caporale ha detto...

Scusa se non ti ho risposto relativamente agli indici, ma è stato un brutto periodo. Li ho consultati e devo dire che sono originali per costruzione ma che o spieghi bene cosa si intende per Viaggiatore, Nomade e Avventuriero o quantomeno cosa ci si dovrebbe aspettare da ciascuna guida oppure metti in fondo un indice globale in cui ciascun post che hai fatto compare più volte a seconda degli argomenti che tratta.
Ad esempio in tutte e tre le guide c'è qualcosa sui nani, ma mettiamo che io voglio cercare una cosa specifica sui nani che ho letto in un post che non ricordo oppure che voglio sapere tutto su di essi devo scorrermi tutte le guide. Invece se ci fosse un unica voce Nani con sotto (o magari a destra) tutti i collegamenti a post in cui si parla (anche solo parzialmente di nani). Lo so è un lavoraccio, ma aiuta molto. Magari per cominciare potresti assegnare delle etichette a ciascun post che fai con tutti gli argomenti che esso contiene, in modo da poter utilizzare le funzioni di blogger poi per capire a quali post linkare l'argomento in seguito.