dicembre 16, 2010

Scenari introduttivi

In questi giorni, ho iniziato a pensare a cosa poteva servire all'ambientazione e alla fine sono arrivato sempre alla stessa conclusione: scenari d'avventura!
La giusta immagine per una avventura!
Ne ho parlato in diversi forum: Dragon's Lair e GdrItalia dove ho inizato a capire cosa era meglio approfondire.
Innanzitutto son partito da cosa è Doramarth e cosa volevo che si affrontasse in questi scenari.
In primis vorrei che fosse un gioco sociale in cui nelle avventure si affrontino non solo cattivi spregiudicati ma che si debbano risolvere problemi etici e sociali.Razzismo, ingiustizie, il relativismo sociale, il bene e il male, ecc, sono alcuni esempi.
Il secondo punto è ovviamente il fantasy (!) e per questo ho deciso di fare tre diversi scenari.
  1. Il viaggio dei nani. In breve l'avventura consisterà nel commercio di alcuni beni per la costruzione di qualche monumento/scultura/palazzo utile alla società. In breve è un pretesto per far capire ai giocatori diverse culture intorno al Karadin Vall
  2. La nascita dei fomori. Con questa avventura voglio creare uno scenario per i giocatori che avranno a che fare con queste creature che hanno invaso la Sesta Era. Diventerà così un pretesto/cornice per scoprire cosa era poco prima della loro venuta Doramarth e in più avranno modo di conoscere la magia e come funziona.
  3. Storie Imperiali. Mi sembrava doveroso introdurre negli scenari questo regno che ha un così grosso potere in Doramarth. Sicuramente tratterei del razzismo verso le altre creature ma questa volta vorrei che loro fossero i mandanti e non le vittime. Far giocare loro il ruolo del "cattivo", anche se di cattivo non si tratta, per far vedere loro come ci si sente. Questa terza avventura è ancora abbastanza confusa perchè non ho ancora bene in chiaro cosa fare.

 Con queste tre avventure introduttive penso si possa creare una buona cornice a tutti gli appasionati di questa ambientazione!!
A breve inizierò a postare qualche informazioni in più per le tre avventure e per i regolamenti ho qualcosa in serbo!
A presto!

0 commenti: