ottobre 09, 2010

Immagini di riferimento - ducato di Bilal

Altre immagini di riferimento ma questa volta dal misterioso ducato di Bilal.
Questo regno può ricordare in qualche modo lo stile mediorientale e quello del sud dell'Asia. Il regno vive principalmente sulla costa dove il territorio è più rigoglioso ad eccezione di Bilal che sorge su una pianura quasi del tutto desolata.
In mezzo a questa pianura sorge anche il vulcano che per anni è rimasto inattivo anche se nei secoli ha distrutto più volte il regno. Voci dicano che qui siano nati i Fomori.
Bilal ne è la capitale ed è tanto maestosa quanto pericolosa. Lì vive il sultano o reggente del regno che pare abbia fatto accordi con i predoni che nei secoli scorsi combatteva.
Proprio grazie a questo patto pare siano iniziate delle azioni diplomatiche con il Costabuia.
Il regno ora sembra godere di una breve pace in quanto i ribelli sembrano essere stati tutti messi alla gogna nell'ultima grande esecuzione.
(Le immagini sono degli aventi diritto)

Uno dei sotteranei di Bilal
Alcuni predoni che vivono sulle coste del mare interno.

Vivono in maniera illegale anche se appoggiati dal sultanato di Bilal.

Le terme che in tutto il regno danno ristoro ai benestanti.

Una classica ballerina di qualche carovana di saltimbanco.

Una classica scena di qualche città andata distrutta prima della nascita del regno.

Le mura esterne della capitale: Bilal. Il suo accesso è vietato se non si ha un invito.

Un sotteraneo della città di Bilal.



Una scena delle rive del mare interno di Bilal.


Una classica finestra di un palazzo del regno.

0 commenti: