giugno 20, 2009

Geografia - Doramarth


Salve a tutti!
Con piacere vi presento la cartina, provvisoria, delle terre di Doramarth.
La mappa è ancora in fase di costruzione ma da adesso si può avere una idea più chiara di come si presenta questo mondo.
La mappa rispecchia la situazione alla fine della sesta era con tutti i regni ormai consolidati e i confini (anche se qui non ancora precisi) delineati.
Doramarth si divide in tre distinte fasce: le terre della luna a ovest, quelle del tramonto al centro e quelle del sole a est. vengono chiamate così da una piccola differenza, a seconda della fascia sembra che la notte, il tramonto e il giorno durino di più. Ovviamente nessuno è mai riuscito a fare un calcolo preciso ma i viaggiatori spesso narrano di questo fenomeno del tutto inspiegabile.
Nelle terre del tramonto possiamo trovare i seguenti regni:
  1. Daerfaels, uno dei Vecchi regni;
  2. Contee di confine: un regno nato tra mille contrasti;
  3. Karadin Vall: il primo regno nanico dopo la caduta del Mid O Ber;
  4. Provincia di Nulb: una delle terre abbandonate dall'Impero che si è proclamato regno.
Nelle terre del tramonto vi sono due regni:
  1. Impero(forse Reino, devo ancora vedere bene che nome utilizzare): è il secondo vecchio regno, nato da Conla che ha proclamato sua questa terra;
  2. Ducato di Bilal: un regno sorto da diverse guerre intestine con i suoi ducati vicini che furono schiacciati dalla sua potenza. Grande e maestoso questo regno è culla di molti eventi storici.
Nelle terre del sole, infine abbiamo:
  1. Loner: regno sorto dopo la rivoluzione del pane contro l'Impero riuscendo a separarsi.
  2. Costabuia: un paese di pirati e briganti che si dichiarò indipendente dopo la Grande guerra.
  3. Alamexia: un regno ricco e facoltoso che ha fatto della sua cultura una forza.
  4. Sarzio: un piccolo Paese che ha dichiarato l'indipendenza dopo una rivolta dalla madre patria Alamexia.
  5. Dregherr: secondo regno nanico dopo la caduta del Mid O Ber
  6. Golar Mag: una landa che sorge in un luogo inospitale, tra nebbie e paludi ma ricco di tesori
  7. Pianure nomadi: una delle tante terre presenti su Doramarth dove è impossibile poter creare un regno, dove la natura è inospitale e le insidie la fanno da padrona.
Con questo concludo la prima presentazione della geografia.
Grazie e spero che vi sia piaciuta!
Categories: ,

0 commenti: